Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

L’amore ai Tempi di Cthulhu- Prologo.

Post successivo

“In qualche modo sono fuggita… scappata… sopravvissuta.  Dietro a me in lontananza le rovine fumanti del palazzo a quest’ora saranno ghermite di soldati imperiali venuti ad investigare. Le ultime ore sono state concitate: i banditi hanno invaso il mio palazzo, i servi dei Mi-go sono venuti ad assassinarmi, ho dovuto scappare da ciber-rianimati e uomini senza volto, persino un ciberdemone si trovava nei sotterranei e ho rischiato di perdere la ragione… Sicuramente in tutto il caos sono rimaste le prove dei miei oscuri traffici, di cui la negromanzia risulta il meno grave.
Sono venuta a patti con gli Dei d’Acciaio di Asgard nel tentativo di guadagnare sempre più magia e potere. Vorrei poter dire che è successo tutto per colpa dell’intrusione di un certo Jhon Stone, un avventuriero, un ladro e un ruffiano, anche se alla fine è stato lui a salvarmi la vita.  Lui voleva solo salvare una ragazza che per i debiti volevo ridurre in schiavitù, è stata la mia smisurata ambizione a creare il pasticcio in cui mi trovo.  Naturalmente se incontrerò ancora Stone mi assicurerò personalmente del suo trapasso,  però vorrei sapere perché gli uomini senza volto hanno deciso di assalire il mio palazzo.
Sono scappata con solo le mie proprietà più care, una schiava e un androide, e il mio fido, ma disonesto contabile. Nel sotterraneo però è rimasto il mio elmo psichico, un artefatto che rappresenta forse una delle poche speranze per me di non perdere completamente il senno.  Mi domando se dovrei rischiare di andarlo a recuperare e venire catturata, o sia meglio lasciarlo abbandonato fra le rovine…”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...