Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Profezie di morte – La via della sofferenza.

30 gennaio anno 301 dalla rinascita del mondo – mattino.

Riapro il mio diario mentre mi trovo in una stanza occupata da folli seduti in cerchio. Sembrano abbastanza innocui, persi come sono nell’oblio della pazzia e delle droghe, probabilmente in una sorta di incubo condiviso.

Alla fine Vincenzo è riuscito a trovare il passaggio segreto che cercava con tanta insistenza, dentro vi abbiamo trovato un baule e arazzo che si è rivelato essere un metamorfo, una creatura subdola ed estremamente coriacea, prima di morire ha quasi tolto la vita al mago che ci accompagnava. Nel baule abbiamo ritrovato un pugnale magico e varie gemme.

Avitus voleva costringere la sua schiava ad attraversare la sporta della stanza per essere sicuri che non vi fossero trappole, ma piuttosto che obbedirgli la donna ha preferito farsi uccidere.

Anche le stanze successive si sono rivelate molto insidiose, abbiamo incontrato dei pitoni, delle statue animate e dei gargolye. In esse Vincenzo ha trovato una mazza dalla strana foggia che ha deciso di tenere e utilizzare al posto della sua spada di fattura pregiata. Trovo la cosa strana, l’inquisitore fino ad ora aveva sempre dimostrato una predilezione per la sua arma. Probabilmente anche lui comincia a sentire l’oppressione di questi luoghi stretti costruiti su pietre enormi da una civiltà ormai scomparsa.

Dopo aver vagato di dei corridoio labirintici, guidati dalle strane intuizioni di Vincenzo che sostiene che il nostro nemico è vicino, abbiamo aver superato delle pareti battenti e siamo arrivati in questa stanza dove siedono pallide figure con maschere da incubo, chiaramente Cyndiceani.

Ociba.

post precedente – post successivo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...