Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Sulla regola zero e le sue interpretazioni.

Questa è la migliore versione della stessa che ho trovato fino ad ora, della regola che sta alla base della stragrande maggioranza dei gdr, presa direttamente dalla quick start guide di Eclipse Phase. Così quick da essere un volumetto di ben 40 pagine.

There is one rule in Eclipse Phase that outweighs

all of the others: have fun. Don’t let the rules get

in the way of the game. If you don’t like a rule,

change it. If you can’t find a rule, make one up.

Una traduzione in italiano può essere

C’è una sola regola in Eclipse Phase che è al disopra

di tutte le altre: divertiti. Non lasciate che le regole vengano

ad intralciare l’andamento del gioco. Se non ti piace una regola,

cambiala. Se non riesci a trovare una regola, crearne una.

E’ il modo in cui ho sempre concepito io le regole. Sono una struttura sulla qual si svolge un’avventura ma ‘importante è l’avventura e non la struttura. Le regole che si usano infondo devono essere quelle concordate ad inizio campagna con i giocatori e in tutta la fase preparatoria deve esserci il tempo per contrattarle. Motivo per cui nessuno può o deve venire ad impedirci di cambiare, taroccarle o dirci come devono interpretarle in una maniera canonica.

Io stesso più di una volta ho apportato dei tweak o tolto delle parti che mi erano state criticate come troppo lunghe / farraginose. Mi pare un’ottima interpretazione della regola zero. Una che sottoscrivo in peno e che ha sempre cercato di animare le mie partite.

Poi ieri siedo ad un tavolo a giocare e mi si dice alla seconda sessione che poiché il master non è d’accordo non si usa una regola ufficiale che influenza delle decisioni relative alla creazione del personaggio (già avvenuta) e agli avanzamenti di carriera…

Tale regola inoltre ha dei chiari motivi partici per esistere. Completare la prima classe base interamente prima di poter cambiare carriera significa dover spendere almeno 1200 xp sul proprio profilo prima di poter prendere una qualsiasi altra skill e visto che se non si possiede una skill si testa a metà punteggio questa opzione ha un senso…

in effetti si è già visto qualche problemino di questa decisione che è stato sanato solo dicendo che è un test di caratteristica quando era chiaramente un test di skill.

Così  io ho creato il personaggio avendo chiaramente in mente le opzioni ufficiali permesse, se avessi saputo che in futuro non avevo a disposizione tali opzioni non avrei mai fatto certe scelte iniziali di carriera. La cosa scoccia e la motivazione scoccia ancora di più perché quando facevo il master io a memoria non ricordo di aver mai detto nulla di simile ai miei giocatori.

Questo è un esempio di pessima interpretazione invece della regola zero . Se al master, che è l’arbitro ultimo sulle regole, non piace una meccanica di gioco allora deve intralciare il divertimento degli altri giocatori?

Annunci

3 Risposte

  1. Jamila

    Non si poteva mettersi d’accordo prima della creazione dei personaggi? Non puoi cambiare le cose “in corso d’opera”, decidere prima tutti insieme sarebbe stato meglio.
    Anche perché, dopo, irritare il master può avere conseguenze nefande… ;-P

    Mi piace

    12 marzo 2012 alle 4:28 pm

    • Prima il master dice seguite il regolamento e create pure voi il personaggio, arrangiatevi e bla bla bla…

      Poi alla partita numero due dice che lui ignora una regola ufficiale e non posso spendere 200 xp per uscire prematuramente da una carriera base, perché qui decide lui e se non mi va bene quella è la porta. Era una cosa che doveva dire esplicitamente 2 mesi prima quando noi abbiamo cominciato a scegliere il percorsi di carriera partendo dal presupposto che i primi 200 xp li avremmo spesi per cambiare classe.

      Così siamo all’assurdo che non si seguono le regole per i test di abilità perché per i prossimi 1200 xp che devono essere spesi in statistiche nessuno ha le abilità a disposizione (si prendono 200 xp a sessione in martelli e servono 2/3 sessioni prima che il master li comunichi e si possa spenderli) e che i personaggi si comportano come quello che non sono perché da BG sono così ma da regole sono un’altra cosa.

      Il che mi porta alla domanda, che senso ha che io prenda percepire alla seconda carriera se tanto non viene mai usata? Sono solo 100 xp che sono costretto a buttare da regolamento.

      Il mio ultimo problema è un master incazzato, la domanda che mi sto ponendo è se suna razionale valutazione di pro e contro fra due sabati mi rivede ancora perchè il personaggio mi piace o non mi rivede perchè le regole non mi piacciono.

      Mi piace

      12 marzo 2012 alle 4:53 pm

    • No'Akei

      infatti la cosa è assurda perchè sbilancia il gioco come ha detto Ursha, mi ha fatto fare un test di conoscenze religiose che è un’abilità che non ho e non si può usare untrained…

      e soprattutto il modo in cui l’ha detto, dopo lo scherzo che mi ha fatto la sessione precedente ero davvero tentata di infilare la porta.

      Mi piace

      12 marzo 2012 alle 10:09 pm

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...