Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Impegni del venerdì sera

Il venerdì sera è appuntamento fisso al club di Warhammer, il che si traduce anche in un appuntamento fisso con la pizza…

Per quanto io ami i giochi GW (pur non potendo dire altrettanto delle loro politiche commerciali) in questo periodo di maggiore lavoro ho dovuto mio malgrado rinunciare all’impegno mentale dei wargame per dedicarmi a cosa più rilassanti come i boardgame collaborativi.

Per un po’ di tempo mi sono dedicato a giocare Heroquest utilizzando l’ambietazione claustrophobia/hellodrado, ma ora in attesa delle miniature reaper che arriveranno solo fra sei mesi volevo riprendere in mano Necromunda.

L’idea di riprendere il warband skirmish non entusiasmava però ne me ne la fidanzata, perciò ci siamo detti perchè non continuare con Heroquest e giocare un’avventura dopo l’avvento dell’epidemia che distrusse Necromunda, raccontando le gesta di un pungo di sopravvissuti alla pestilenza in un mondo preda degli zombie.

2012-10-26-139
I nostri esploratori inziano a cercare una via di fuga dalla città alveare infestata

2012-10-26-140
Cominciamo bene incontrando dei Ghoul

2012-10-26-141
2012-10-26-142
La zona è ancora sicura visto che ci sono più Ghoul che zombie.

2012-10-26-143
ecco una visione di insieme, sullo sfondo si possono anche cogliere i nuovi dadi di heroquest.

2012-10-26-145
Mappa di fine partita.

Alcune riflessioni personali:

1. per mantenere lo spirito horror bisogna cercare di limitare i mostri. Se continuano ad apparire ghoul in un “survival zombie horror” allora quelli che dovrebbero essere i veri mostri diventano delle figure di secondo piano.

2. Perchè il gioco riesca bene la campagna dovrebbe essere guidata dai giocatori con uno schema del tipo: dove siamo? Cosa facciamo oggi? Poi alcuni eventi casuali potrebbero obbligare a certe avventure piuttosto che altre.

In ogni caso il gioco promette di essere molto horror e poco survival come da migliore tradizione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...