Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

L’amore e il sangue

Era 1501, da qualche parte in Italia quando una compagnia di ventura assalta una cittadina fortificata guidata dal desiderio di stupro e saccheggio. Trattandosi di un film di Paul Verhoeven possiamo aspettarci molto di entrambi e parecchie scene di nudo gratuito.

Salvo che poi i bravi soldati si trovano ad essere frodati e a restare con un palmo di naso.

In una spirale di segni miracolosi, tradizioni pagane, sangue e violenza inizia la ricerca della vendetta da parte dei soldati di ventura, mentre si aggiunge anche una giovane ragazza come posta in palio fra i contendenti e  la trama si intreccia e si complica.

Da un paio di anni che cercavo questo film, non ricordo neanche più come ne sono venuto a conoscenza e questo natale sono finalmente riuscito a procuramene una copia.

Non possiamo certo definirlo un capolavoro del cinema, ma da moltissimi spunti per chi ha voglia di riproporre in una partita di D&D un medioevo poco serio

Fra nobilotti, principi che vorrebbero fare gli studiosi, capitani di ventura spregiudicati, sacerdoti guerrieri, gregarie di accampamento, promesse spose cresciute in convento il film presenta una galleria pittoresca, estremamente istruttiva per uno spregiudicato Dungeon Master.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...