Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Giocare a Claustrophobia nel 2014

Ieri ho fatto la mia prima partita a Claustrophobia dopo credo più di un anno. Questo boardgame ispirato ad heldorado resta uno dei miei preferiti anche se è solo per due giocatori e in versione antagonista, mentre ultimanete sarei più pro giochi collaborativi.

Ero riuscito a fare anche un paio di foto decenti con il tablet, ma a quanto sembra la mia incapacità nell’uso di android è riuscita a canclelarle tutte mentre cercavo di decidere quali tenere e quali no. Il che è un peccato specie per la foto della lama al soldo che sfondava da sola un demone con un colpo di trombone.

La partita è stata molto combattuta e come al solito sono la fortuna e il terreno a farla da padroni.

Per sgrancirci le ossa abbiamo giocato un filo d’aria, la prima partita del manuale base. Il redentore comincia con coraggio e con aura di precognizione e io ho pescato una carta mappa delle fogne che mi consente di disporre tre tiles a piacere. Una combo fra quello e due lame al soldo che nanno mosso di due quadretti mi ha permesso di piazzare tre caselle che hanno fatto avanzare il dado che conta il tempo da attendere prima dell’uscita. Ho così sicuramente rubato due turni di gioco al demone… una possibilità in più verso la salvezza.

La fidanzata dal canto suo ha sfruttato trappole ed eventi per cercae di massacrare il redentore che ben presto è rimaso con la possibilità di agre solo nei turni in cui poteva usare i suoi due poteri speciali.

Un paio di demoni hanno fiaccato il gruppo rischiando di lasciarlo in balia dei trogloditi, ma le tiles sono state abbastanza magnanime veso gli umani concedendo loro alcuni bonus e pochi svantaggi mentre e la precognizone ha permesso di creare un po’ di vicoli ciechi verso cui si sono mossi i personaggi sacrificabili e di tenere a distanza un nido di trogloditi per ben tre turni.

Alla fine ho visto con due personaggi quasi desfati e due più o meno illesi, certo se all’inizio non fossi riuscito ad accellerare la partita bruciando il tempo che il demone aveva per fermarmi penso che le cose sarebbero finite diversamente. Se la fidanza avessa avuto a disposizione altri due turni e fossero uscite un paio di tiles accidentate in più le cose rischiavano di essere diverse.

A questo si agigunge che in autunno probabilmente uscirà un’espansione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...