Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Le 4 cose che il Fantasy ha insegnato

Un ottimo saggio su alcune cose che bisognerebbe tere un pelino a mente quando si fa GdR. Dico che il vero peso delle spade a due mani non lo conoscevo.

Ferro e Fuoco

Tutti i praticanti di Scherma e tutti i rievocatori hanno avuto, ci posso scommettere, contatti con il Fantasy. E tutti sanno che il Fantasy lavora di fantasia, come ovviamente dice il nome stesso. Molte persone con cui ho discusso – e talvolta litigato – sostengono che in un mondo di fantasia non occorre che ci sia logica, perché è per l’appunto di fantasia; ho tentato, spesso invano, di spiegare che è una delle differenze tra un buon libro/film/videogame e uno cattivo. Il motivo è che tramite un’opera di fantasia che conserva una buona logica interna (magari pur comprendendo magia/mostri/cazzi a mazzi) si ottiene la sospensione dell’incredulità, fondamentale per un buon Fantasy e della quale non mi soffermo a parlare, perché sono già all’interno di una digressione e questo non è, dopotutto, un articolo che parla della narrativa.

In questo articolo voglio commentare alcune delle nozioni riguardanti Scherma e…

View original post 1.049 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...