Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Cluedo Live

Ieri sera all’oratorio dei Carmini Ivan ha organizzato una partita di Cluedo dal vivo. Due direttori di gioco (io e Ivan),  altri sette giocatori di cui uno l’assassino e sette stanze da esplorare per scoprire il colpevole.

Alprimo piano si trovano veranda, sgabuzzino, sala, ripostiglio, bagno e stanza dei giochi, mentre al piano terra si trovavano il corridoio e il cortile,  oltre alla sala comune dove iniziava e finiva ogni turno. Ogni giocatore pescava una carta e poi muoveva nella stanza indicata. Una volta che tutti i giocatori avevano mosso i direttori di gioco andavano nelle stanze a rispondere alle domande dei giocatori che si trovavano in quella stanza. Motivo per cui con due arbitri di gioco si fa prima a risolvere un turno. 

Ordine di gioco di ogni turno e le azioni disponibili sono stati casuali e i giocatori non sapevano che al turno numero tre l’assassino avrebbe colpito ancora. La durata del gioco non era nota ai partecipanti anche se sapevano che il numero di turni era limitato. 

Al primo turno una serie di fortunati eventi ha fatto sì che una giocatrice avesse in mano sia il colpevole che la stanza del delitto, peccato che al terzo turno l’assassino abbia provveduto a rimuoverla dal gioco. Al turno cinque due giocatori avevano tre indizi su quattro peccato che fosse l’ultimo turno e non essendo stata mossa alcuna accusa l’assassina ha vinto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...