Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Pradun – gioco di carte autoprodotto

Ieri sono stato al VICOMIX dove devo esssere onesto mi sono molto divertito. Nonostante la manifestazione non fosse enoerme vi è stato molto tempo e spazio per provare nuovi giochi da tavolo Più che ad altre manifestazioni a cui sono stato in passato quali Villafranca o Lucca. Diciamo la verità Lucca è una città bellissima, il Comix è semplicemente enorme ma non è il luogo in cui andare per socializzare con anime affini o per cercare sconti, le due cose che invece piacciono a me. Avrò passato probabilmente più di tre ore a vari tatvoli di associazioni a fare svariate partite.

La cosa è inziata con due giovani game designer che aderiscono all’associazione Area Autoproduzione, che hanno invitato questo losco ingenere in abiti borghesi e la sua compagna vestita da Frozlass a provare un gioco di loro invenzione: Pradun.

10377151_339356876268451_7312729245769760544_n

Per la verità hanno convinto la fidanzata perchè io stavo per andare altrove, ma per fortuna mi sono fermato assieme a lei a provare questo prodotto che è risultato molto interessante.

Il gioco unisce alcuni elementi di Lupus in fabula con le dinamiche azioni e mostri in stile Munchkin creando un mix molto interessante.

10845911_311721785698627_6066693869567714086_n

Un demone arriva in una famiglia e possiede uno dei personaggi, ma nessuno sa chi è il Pradun e i giocatori devono scoprilrlo prima che lui guadagni abbastanza obbiettivi. Per fare ciò si possono raccogliere risorse, quali cacciaviti, elettromestici e giochi e tentare di affrontare le creature possedute quali la parrucchiera pazzodie.

Il gioco dura sui 30 minuti mente i giocatori, un minimo di 3, cercano di individuare chi di loro è un demone, mentre cercano di accumulare abbastanza punti vittoria e ostacolarsi a vicenda.

Rispetto a Minchkin ha il grande vantaggio di non richiedere tempi lunghi, in più aggiunge degli elementi interpretativi senza esssere scarno in termini di meccaniche di gioco, cosa che mi ha sempre fatto evitare il celbre lupus in tabula.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...