Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Improbabili crossover

Oggi ho finalmente trovato il tempo di iniziare Milano doppelganger di Alessandro Girola, nel quale ho potuto scoprire che il Fondo Scolari è composto da un gran numero di libelli e manuali che disquisiscono di prestidigitazione e di illusionismo. Tra di essi il De Viribus Quantitatis è il pezzo più pregiato e antico. Il sito della biblioteca lo definisce un trattato che parla di aritmetica, matematica, di giochi d’intelletto e di enigmistica. Alcuni esperti di arti magiche lo ritengono il primo libro pensato per dei veri e propri prestigiatori. Il suo autore è Luca Pacioli aretino, frate francescano e dotto matematico.

La cosa meravigliosa è che, volendo ammettere l’esistenza di questo fantomatico frate, allora nella Lucca macabra del 1514 descritta in Ultima Forsan l’abate sarebbe ancora vivo e tale rimarrebbe per altri tre anni.

Se esistesse questo frate allora ci sarebbe anche il libro citato, in cui è descritta la serie di esercizi che dovrebbe servire, a dire di Pacioli, per imparare a distinguere i punti di congiunzione tra il mondo reale, visibile, e quello che definisce Inframondo. Il Latino del frate è dotto e complesso, sicché è difficile comprendere la descrizione che ne fa, mar lo si potrebbe immaginare come un’allegoria dell’Inferno o del Limbo.

Onestamente con il life motive di questa ambientazione per Savage Worlds, che esclude esplicitamente l’esistenza di una qualsiasi forma di vera magia, tutto questo ci sta come il cacio con i maccheroni, cio non toglie che volendo spaziare maggiormente e non avere solo un bg zombie alchemico quello con i libri di Alessandro sarebbe un crossover che distorcerebbe certo lo spirito del gioco ma non al punto di snaturarlo per intero.

L’inframondo non è comunque un modo noto ai più per cui il mondo di Ultima Forsan resterebbe per la massa uguale a prima e solo gli sfortunati ad avere la seconda vista comprenderbbero la differenza rispetto al gioco normale.

 

Annunci

Una Risposta

  1. Pingback: Imporbabili crossover – Abdul Alhazred | Iho's Chronicles

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...