Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

A caccia di malapietra

Il nostro potente signore signore padrone padrone ha mandato me Skrriek sul umile umile servo nella dannta città di Mordheim per portate vanti la nostra guerra segreta contro le cose umane e le cose possedute.

Fra tutti i miei infidi e sleali compagni nessuno penso sia più laido dello stregone ingegnere Skweel Cheese Fingers e dei suoi compagni ratti. Se non lo uccidono le strade di Mordheim prima o poi lo farà la sua pistola.

3802_828854247243281_4727490818507281780_n

Avevamo recuperato un ottimo bottino di malapietra e cercavamo di evitare un branco di cose possedute, quando le sorelle sigmatire e i cacciaotori di streghe riuscirono ad intercettarci.

12360301_828859813909391_4882199918654785550_n

Mentre quattro dei miei infidi guerrieri skaven, buoni solo come carne da macello teneva la retroguardia con un occhio puntato a seguire chi fosse scappato per primo e lo stregone si rifugiava dal codardo che era in una casa in rovina, io tentati di ragigungere i cacciaotori di streghe per sgozzarli seguito dai fratelli Squeek e Squiik Greasemonkey.

Una freccia  del capo di quei cialtroni mi colse in pieno e mi inchiodò a terra, ma riuscii a rialzarmi quasi illeso, chiaro segno del favore che il Ratto Cornuto nutriva per me e per tutta la mai banda

Tentammo di prendere a sassate quei marrani dalla distanza, ma senza alcun successo. In mezzo a questo macello avevamo perso di vista le sorelle sigmarite che si erano concentrate nell’iseguire un gruppo di posseduti, ma in compenso ora era spuntato dalle strade un drappello di carnevale che incombeva su di noi. Non si trattava di saltimbanchi qualune ma di veri e propri orroi del caos, pezzi di carne ricucita e putrescente guidati da un’orrenda e alquanto stonata violinista. Il carnevale del Caos annunciava il trionfo del suo signore Nurgle su tutti i viventi dell’impero.

12359818_828859797242726_3328400339505823625_n

Incalzati da carnevale del Caos i cacciatori di streghe cercarono di farci breccia fra i miei uomi attirati dalla nostra risaputa fragilità.

10534440_828859770576062_5690906422054045019_n

In preda all’ira tentai il tutto per tutto, se veramente ero il prescelto del ratto cornuto allora i nostri coltelli e i nostri bastoni porevano avere la meglio sulle cose umane e gridando e strepitando mi lanciai all’assalto spada in mano.

Dopo una pugna infernale stordimmo tutti i membri della banda di cacciatori di streghe rimandandoli al creatore e rubammo la loro malapietra.

Ci trovammo difronte io e il carnevale del Caos e riflettemmo che era meglio rapinare i feriti e lasciarli fuggire senza malpietra che procedere a scannarci a vicenda.

Tornando al nostro tugurio trovai una casa diroccata dove recuperai altra malapietra. fra le rovine si aggirava inoltre un enorme cosa suina la quale coltre che possente sembrava dimostrare estremo affetto per noi. Avremmo potuto mangiarla ma già eravamo ricchi e decisi di tenerla con me, un nuovo alleato la cui possanza venne misurata quanto schiaccio con il suo passo pesante i tre ratti di Skweel.

Era stata una giornata proficua nella dannata città di Mordheim con un nuovo alleato e vari inquieti presagi all’orizzonte. Ho l’impressione che ritroverò il carnevale del Caos sui miei passi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...