Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Rantoli di una profetessa di sventura inascoltata

Reveria: Quando ho scoperto la mia vocazione per l’occulto pesavo che avrei vissuto di rendita dei soldi della mia famiglia, partecipato ad orge e festini sadomaso e passato il tempo a copiare libri apocrifi, non era previsto di dover rischiare la vita in una fetida prigione maledetta dare la caccia ai fantasmi.

 

Kayela: Shub nigurath è un abomino, madre di aberrazioni che sono una perversione delll’equilibrio insito nella natura.

Reveria: Non capisci nulla Shubb Niggurath è solo l’incarnazione di un’abbondanza gioiosa e a volte troppo prolifica.

Kayela: Gioiosa?!?

Reveria: Sì gioiosa tipo giacere con 10 persone diverse in una sera la chiaro di luna… non necessariamente umanoidi.

 

Reveria: Sono una orribile persona con delle abitudini disdicevoli.

Marvina: tipo?

Reveria: tipo quelle abitudini che riguardano sesso e legare una donna, non necessariamente me.

Marvina: ehm…

 

La statua di Ravengro è stata vandalizzata con un vitello sgozzato.

Reveria: la prossima volta secondo me il vandalo userà il sangue d un maiale

Un’ora dopo Gibbs li tacca tenendo in mano una testa di maiale

Reveria: l’avevo detto che usava un maiale, l’avevo detto e come sempre avevo ragione e voi non mi avete ascoltato! Ma è così difficile ascoltare un vero oracolo dei grandi antichi?

Kayela: credo nella parola grandi antichi stia la risposta.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...