Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Da Pao a Babele

Mi ritrovo abbastanza sull’idea che il linguaggio che parliamo influenza la percezione della realtà e vice versa. E’ stato un approfondimento molto interessante da leggere.

strategie evolutive

Si parlava, l’altro giorno, qui nel Blocco C, durante l’ora d’aria, di linguistica generale.
Sì, siamo un carcere di una certa levatura culturale.
A dire il vero il discorso ruotava attorno al solito Orwell e la sua neolingua

quote-don-t-you-see-that-the-whole-aim-of-newspeak-is-to-narrow-the-range-of-thought-in-the-george-orwell-40-99-07

Ma ci arriveremo, passando per vie molto traverse.
Perché, a dire il vero, io a Orwell preferisco Jack Vance.
O Samuel R. Delany.
E non sto citando due nomi a caso.

View original post 743 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...