Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Deliri giocando a Morte Sovrana

Nonostante le seghe mentali dei giocatori facciano sì che il feeling delle partite di Morte Sovrana restino abbastanza cupe mentre si immaginano rogne e complotti peggiori della realà a volte escono comunque delle perle di saggezza.

 

La master descrive con sentimento la scena raccapricciante che si presenta ai giocatori nella sala di tortura di Harrowstone

Reveria annuendo in maniera assertiva: in effetti  un lavoro ben fatto.

 

Reveria: potrei provare a preparare una crema di bellezza con tutto questo sangue di strigi…

 

Marvina: a lei (Reveria)piace fare cose sconce con  tentacoli

Reveria: ti ho detto che mi fanno schifo i tentacoli da dopo quella volta che… cioè si tratta di cose… beh da dopo quella volta non riesco a sopportarli.

Kayella: allora se provi a scrivere una storia su di me che parlo con i caprimulgi ti cucinerò polpo tutti i giorni!

 

Reveria: col cavolo che cammino in questa palude con la mia armatura pesante e rischio di sprofondare nella melma sporcando mi tutta. Le prigioni di Harrowstone mi sono bastate in fatto si squallore.

Marvina: fatevi un ragionamento è una palude è tutto fuorchè profonda.

 

Reveria: che siniscalco insopportabile meriterebbe di essere bastonato

Kayela: se applicassi il tuo stesso ragionamento Reveria dovrei prenderti a badilate.

Reveria: mi domandavo perchè non lo avessi già fatto…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...