Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Servitori del Mythos

Yog Sothoth sa come arrivare al cancello. Yog Sothoth è il cancello. Yog Sothoth è la chiave e custode del cancello. Passato, presente, futuro, tutti sono uno in Yog Sothoth. Lui sa da dove gli Antichi entrarono un tempo, e dove Essi entreranno di nuovo.

Luveh – Keraph , l’antico profeta e fondatore dei vecchi culti

Queste sono le foto con i modelli colorati dei cultisti del mithos expansion pack del terzo Kickstarter dedicato alle Reaper Bones

untitled

Volevo pubblicare questa foto molto tempo ma poi come mote altre cose è caduta nel dimenticatoio a causa dei vari impegni lavorativi e dei casini personali.

Torna appropriata ora che il mio personaggio di Pathfinder ha deciso che per lei è più appropriato servire Yog Sothoth visto che nel suo portfolio ricadono anche i disadattati lunatici ed essendo più vicino alle sue inclinazioni relative alla magia arcana (Ricordiamoci che secondo le fonti apocrife sarebbe Yog Sothoth ad aver insegnato a Mosè la magia e Reveria si sente molto profeta)  ho quindi pensati cercare cercare servitori per fondare un culto e le miniature della Reaper unite a quelle dei cultisti di sciobor potrebbe tornare utili.

Per altro l’idea di fondare il culto già stata abbandonata a fronte della totale inettitudine della maggior parte degli adoratori clandestini della città di Lepisadt, motivo per cui mi sa che al settimo livello non predo il talento per assoldare seguaci ma qualcosa per migliorare la mia efficacia in combattimento.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...