Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Partita a Zombicide di capodanno.

A corredo di una cena la cui preparazione è durata  dalle nove del mattino alle cinque del pomeriggio ieri sera si è tenuta l’ultima partita a Zombicide Black Plague dell’anno e anche la prima del nuovo anno, ma la seconda è molto meno interessante.

Ecco la preparazione del tavolo di Zombicide.

img_20161231_202127

Si noti la flotilla di extra ed espansioni e le porte di Heroquest (purtroppo le porte chiuse sono solo otto e per giocare a Black Plague ne servono in genere una dozzina)

img_20161231_202411

Si comincia in salita ma per fortuna i dadi con i teschi portano bene.

img_20161231_203330

Per ora si inizia ad esplorare compatti

img_20161231_204239

Arrivano i primi lupi.

img_20161231_204300

Arrivano anche i corvi

img_20161231_204309

Fanno però una brutta fine. Il bello di Zombicide Black Plague è anche che le situazioni si ribaltano in continuazione.

img_20161231_205848

Ginevre con balestra darti extra e danno bonus. È un brutto momento per l’abominazione.

img_20161231_205858

Che infatti crolla. Ora bisogna occuparsi del negromante.

img_20161231_211150

Che Capitola anche lui.

img_20161231_215934

L’altro lato del tavolo di Zombicide richiede attenzione.

img_20161231_222226

Occorre dividerci.

img_20161231_223316

Klom è un barbaro. Ora si diverte. Poveri zombi.

img_20161231_232829

Cominciano ad arrivare le prime Abomibazioni

img_20161231_232835

Siamo in arancione e arrivano le orde di Zombi. Ora si vede il lato oscuro di Zombicide Black Plague.

img_20161231_234856

Non ci sono più corvi a sufficienza e quindi signore e signori abbiamo un’attivazione extra. Un Klom solo e sotto equipaggiato muore miseramente e siccome servivano sei eroi vivi per vincere la partita abbiamo perso l’ultima partita dell’anno. Errore da niubbo per me

Per la prima partita del nuovo anno eravamo stanchi e si avvicinava l’ora di andare a nanna. Abbiamo quindi fatto la prima partita e vinto facile.

img_20170101_001651

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...