L’ultima avventura è terminata in una maniera che mi ha letteralmente spiazzato, non mi sarebbe mai venuto in mente che un nobile avrebbe potuto voler rapire una NPC per farla diventare la sua schiava, solo perché un cavaliere non aveva voluto spingersi abbastanza avanti nel “dare spettacolo” a beneficio di un reality show.

Le motivazioni dietro l’atto suonano abbastanza assurde e psicotiche per poter risultare ragionevoli nell’era di nostro signore Cthulhu. Questa volta la tabella del fato di Mythic è decisamente riuscita a sorprendermi.

Il sistema di gioco richiede di scendere ad alcuni compromessi per un giocatori abituati a D&D e Pathfinder e Mythic, presumo che dia il meglio di se con due o più giocatori dove il dialogo permette di farsi venire idee più in fretta su come sviluppare le domande per la tabella e su come interpretare le risposte. Il sistema è comunque in grado di rendere non scontate le avventure in solitario e ogni tanto di proporre veri e propri stravolgimenti della trama, che altri motori single player ritengo non riescano a dare, ritengo quindi che sia stato un buon investimento.

Adesso il problema è capire come andare avanti con la storia. Abbandonare Rose a suo destino e proseguire verso la dama del lago non è credibile.

Una prima idea era stata di giocare il salvataggio di Rose, trovare qualcuno che potesse aiutarci, determinare un nuovo percorso basato sulle indicazioni della tabella del fato e arrivare fino dalla ragazza.

Poi però mi sono detto perché non alternare le vicende e giocare la storia sia dal punto di vista di Baldwin che di Rose?

Vediamo di fare un breve riepilogo e poi proviamo a partire con l’idea di un’avventura in parallelo.

Disclaimer: Questa è la relazione di una partita di gdr dark fantasy quindi alcuni contenuti potrebbero essere espliciti.

I thread ancora aperti ora sono

  1. Andare dalla Dama del lago
  2. sviluppare la romance fra Brian e Rose per scalare il rating di gradimento del network
  3. salvare Rose da Lord Claus Blois

Disclaimer: Questa è la relazione di una partita di gdr dark fantasy quindi alcuni contenuti potrebbero essere espliciti.

Assieme a Sir Brian viaggiano:

Jhon Wichikam, professore americano, il cui cervello è chiuso in un contenitore Mi Go. Non è chiaro cosa faccia in Inghilterra, il suo cervello è rinchiuso in un vaso Mi Go. Viaggia con il gruppo, al momento le sue uniche caratteristiche sono spirito 9 e sanità 6(8), ha competenze in storia, geografia, ingegneria e botanica.

Corm un barbaro con spada a catena, serve sapere altro?

Altri NPC di interesse: Lord Claus Blois, uno spettatore del network molto dispiaciuto per la piega ancora troppo casta presa dalla storia fra Rose e Brian ed in grado di mettere i bastoni fra le ruote al gruppo.

Rose, l’NPC che fino ad ora è riuscito a svilupparsi di più nella storia e di recente è stata catturata da Lord Blios. Strega e sacerdotessa di Freya, masochista, ha sviluppato uno rapporto di sottomissione verso sir Baldwin, che è sfociato in una serata di sesso folle, ma non è al momento pienamente ricambiato. Sta evidentemente impazzendo.

I suoi baluardi della sanità sono: la devozione a Freya, i voti cavallereschi, la fiducia in Cameloth come salvezza dell’umanità.

Oggi gioviamo 1-3 rose – 5-6  Baldwin e Crom. Ho tirato per Rose

La scena comincia quindi con Rose cattura dai seguaci di lord Blois che viaggia verso un luogo ignoto dove risiede il nobile

Il fattore caos è salito a 6, tiro il dado e la scena è un’interruzione che facilita il completamento di un thread  e l’unico obiettivo credibile in questo momento è la liberazione di rose. L’azione è usurpare e il soggetto gioia. Mi verrebbe da dire che una cosa che renderebbe felice rose è riuscire a prendere il controllo di un mezzo del consiglio e riuscire a scappare.

Vediamo cosa dicono i tarocchi, oggi abbiamo un 4 di denari: torna una vecchia fiamma.

Direi che la vecchia fiamma si incastra perfettamente con l’idea di provare a scappare cercando di prendere il controllo e può fornire il mezzo, ora serve solo l’opportunità, che probabilmente si può produrre dando “gioia” allo spasimante che per proaticità chiameremo Dale.

Direi che il caso questa volta sembra giocare a nostro favore.

Cominciamo con creare un po’ di setup, qui mi viene in aiuto ABS12 e butto giù un paio di liste con idee spiacevoli venute di getto. Le probabilità più alte sono a) ed e) le più basse b) e d)

Rose è
a. Legata
b. Incatenata
c. Legata con un sacco in testa
d. La testa messa in una gabbia
e. Con un sacco in testa

Abbigliamento:
a. Nuda
b. Ancora con l’armatura indosso
c. Nuda e le hanno applicato un piercing con un tracciante
d. Drogata con un forte allucinogeno
e. Con un abitino sexy in cuoio

Stato si salute:
a. Frustata
b. Picchiata
c. Violentata
d. Frustata e violentata
e. Non le hanno fatto nulla
Rose si trova nella spiacevole situazione di aver perso la propria armatura ed avere indosso un corpetto in cuoio moto provocante, non è legata ma le hanno ingabbiato la testa come si fa con le streghe, quindi con un pezzo di metallo infilato in bocca, che le preme la lingua, e una punta di metallo fissata sotto il mento, che le impedisce di deglutire, a meno di non farsi ferire. Le guardie l’hanno frustata, perché aveva già tentato di ribellarsi e scappare.

scoldbridejohnwillie

Le hanno lasciato il drappo di Brian legato la collo? Tiro un sì

Dale, la vecchia fiamma, ha visto Rose mentre veniva flagellata? Tiro un sì

L’ha riconosciuta? tiro un sì

A Dale è piaciuto quello che ha visto? Tiro un sì, anche se era improbabile.

Cosa lo ha attratto la sopportazione del dolore? Tiro un sì, evidentemente a Dale piace una donna stoica che non ha paura dei soprusi della gente strafottente e che non teme il dolore.

Dale quindi non condivide l’atteggiamento delle guardie? No le considera persone rozze e prezzolate

Dale è diverso? Sì eccezionale, Dale prende molto seriamente il suo ruolo di guardia di un nobile è convinto della necessità della struttura sociale presente a Cameltoh e del fatto che il popolo debba fare tutto quanto necessario per servire i Nobili affinché essi possano sostenere gli sforzi dei cavalieri della cerca per combattere gli orrori del Mito e cercare di liberare la Britannia dai mostri per consentire all’umanità di riprenderne il controllo. Non tutte le persone hanno la giusta statura morale per servire un Nobile, ma in tempi difficili non si può fare troppo gli schizzinosi e bisogna accettare la manodopera disponibile, loro però a differenza di lui non potranno mai aspirare ad avere incarichi di comando. Quindi Dale è il comandate di questa operazione. Mi da l’idea di un megalomane che in realtà non è molto sveglio

Dale è il classico idiota figlio di papà che ha pagato per la promozione? Tiro un sì

La storia fra Dale e Rose era stata intensa? Tiro un sì

Ha troncato il rapporto Dale? Tiro un no.

È stata Rose, perché riteneva la relazione un ostacolo a l perseguire i suoi ideali cavallereschi? Tiro un sì?

Dale rimpiange la fine della relazione? Trio un sì.

L’atteggiamento è vendicativo o conciliante? Stranamente tiro un no quindi non ha atteggiamenti vendicativi per la fine del rapporto.

La loro era stata una storia normale? Tiro un sì

Le va a parlare subito? Tiro un sì

Prova ad essere empatico o rivela il suo fascino per l’esperienza appena osservata? Tiro un sì quindi prova ad essere empatico e nascondere l’attrazione che gli ha fatto provare la scena

Rose riesce a cogliere la menzogna di Dale, grazie a una prova di spirito, nonostante sia è una prova difficile poiché lei non ha la competenza in intuizione.

Con la gabbia in testa Rose non può parlare quindi si limita a scrivere per terra fra la polvere con il dito: “Io non ti credo.”

Poi ricomincia a scrivere: “adesso vuoi parlarmi dopo che mi hai fatto frustare dai tuoi uomini?”

Ho dovuto ordinarlo perché hai tentato di scappare, ora sei una proprietà di Lord Blois

“Non hai solo dovuto, ti ha fatto piacere farlo, vero?”

Dale questa volta è sincero, risponde in maniera affermativa? Tiro un sì

Rose continua a scrivere, cercando di assumente un’espressione supplichevole, per quanto glielo consenta l’orribile strumento di tortura che ha in testa, “Toglimi la gabbia e in memoria dei vecchi tempi rimpiazzerò l’acciaio che ho in bocca con qualcos’altro di tuo, giuro su Freya che non userò la magia”

Dale abbocca? Tiro un sì eccezionale l’ego del comandante e la sua vanagloria sono tanti da gettare all’aria il buon senso.

Rose finalmente con il volto libero si inginocchia davanti al guerriero e inizia a dargli piacere con la bocca, non pesava che l’uomo fosse così stupido e fosse così facile far leva sulla sua lussuria, ora serve solo aspettare un’occasione per tagliargli la gola senza ricorrere alla magia.

Dale propone di appartarsi? Trio un sì, nonostante il buonsenso suggerirebbe il contrario, non è il massimo pomiciare davanti agli zotici che disprezza. Decisamente l’uomo è un idiota.

Mentre sono da soli si presenta l’occasione propizia? Tiro un sì Rose riesce a spaccare la testa di Dale usando una pietra, sorvoliamo sui dettagli.

Visto quanto Dale era stato stupido aveva anche tenuto le armi a portata di mano? Tiro un no, avere armi a portata di mano era chiedere troppo dalla vita, recupero comunque un bastone da usare come arma improvvisata.

Rose riesce ad avvicinarsi non vista a qualche veicolo? Tiro di nuovo un no, onestamente finora Rose era stata fin troppo fortunata.

Tra l’altro Rose viene braccata da ben due guardie, avrebbe un incantesimo di attacco ma la sua sanità è troppo bassa per riuscire ad eseguire la formula in qualsiasi caso.

Creatura Abilità Resistenza Attacchi Danno
Guardie di Lord Blois 5 6 1 2

Nonostante armata solo di un bastone e coperta da un vestito indecente i due guerrieri che l’hanno fermata non sono alla sua altezza e vengono uccise rapidamente e Rose riesce a recuperare una spada potenziata e una pistola.

Riesce ad arrivare ai veicoli? Tiro un sì eccezionale quindi rose riesce a scappare non vista con una jeep.

Ora Rose deve “solo” riuscire a ricongiungersi con Brian e Crom.

4 pensieri su “La ricerca del sacro Graal – Cattura e Fuga

    1. Ammetto che la scelta di raccontare più l’esperienza di gioco inclusi i tiri e le tabelle usate, che non la storia in se che si viene a creare un racconto più “cinematico” e sotto alcuni aspetti forse anche “cartonoso”

      Non ricordo se fosse wasteland 2 o un altro videogioco post apocalittico di un paio di anni fa, ma nell’intro c’erano i personaggi che giocavano a D&D e commentavano mentre il giocatore completava il tutorial inaziale.

      "Mi piace"

  1. Alla fine i dadi hanno comunque ribadito una verità: tira più un pel di donna che cento cavalli! Grande Rose alla fine la fortuna aiuta gli audaci!

    "Mi piace"

    1. Rose e Sir Brian alla fine penso di preferire Rose.
      Sebbene lei sia arrivata dopo, come NPC al seguito, pur con tutte le sue tare mentali, e una forte dose di lavaggio del cervello che ha subito prima da Cameloth e poi dagli Dei d’Acciaio, si sta dimostrando un personaggio determinato e caparbio, con le idee molto chiare, per quanto moralmente discutibili.

      Sir Brian, pur avendo un maggiore senso etico e un solido concetto dell’onore, che a differenza dei suoi coetanei non è di facciata, tende più a subire gli eventi invece di cercare di opporsi, per quanto con l’armatura potenziata modello “carroarmato” del compianto Jan Jaques star fermi e incassare è una strategia vincente.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...