Love Behind the age of Cthulhu – la ricerca del Sacro Graal – rovine di antiche città

Ultimamente tainted grail ha occupato tutto il mio tempo libero lasciandomi poco tempo da dedicare a Love Behind the Age of Cthulhu, Mythic e Dimensione Avventura.

L’ultima volta avevamo lasciato i nostri eroi in viaggio dopo aver parlato con la dama del lago.

Scena 5 primo giorno di viaggio verso Manchester, il gruppo si muove fra le rovine delle antiche città della zona, ora invase dai boschi.

Tread ancora aperti

Sviluppare la storia d’amore fra Brian e Rose (infondo questo gioco si chiama love Behind the age of Cthulhu)

Guadagnare il favore del pubblico del network

Trovare il sacro Graal

Arrivare a Manchester.

Prestare attenzione alle insidie del network

Il fattore caos scende a sei, la scena è alterata

Continua a leggere

Gregari per l’avventura fra i Nuraghi parte 3

Sto continuando a lavorare sull’idea di giocare una partita in solitario nella Sardegna ai tempi dei nuraghi con le regole di Mythic e Dimensione Avventura.

Questa volta volevo provare a giocare con un gruppo. Fino ad oggi le avventure in solitario con 4 o più personaggi si sono rivelate difficili da gestire, vedremo ora sulla base del tempo libero se riuscirò a partire con questo esperimento e a quali risultati porterà. Quindi proverò a fare un esperimento accompagnando il mio personaggio con tre gregari.

Come per il personaggio principale per rappresentarli utilizzerò le miniature del set di Zombicide special guest Adrian Smith.

3. Barbaro, si chiama Brud, si considera fratello di sangue del Guerriero, la loro amicizia risale al tempo delle miniere

Abilità 8

Spirito 5

Sanità 5

Fortuna 7

Resistenza 33

Barbaro: utilizza senza penalità asce, martelli e mazze a due mani e alla creazione del personaggio possiede una di queste Armi.

Equipaggiamento iniziale

Lancia in bronzo, danno 2 può essere scagliata richiede un turno per essere recuperata, coltello di pietra – 1 FDA danno 2, cibo per 6 giorni

Mazza in Pietra -2 FDA danno 4

Talismano di ossa +1 fortuna.

Gregari per l’avventura fra i Nuraghi parte 2

Sto continuando a lavorare sull’idea di giocare una partita in solitario nella Sardegna ai tempi dei nuraghi con le regole di Mythic e Dimensione Avventura.

Questa volta volevo provare a giocare con un gruppo. Fino ad oggi le avventure in solitario con 4 o più personaggi si sono rivelate difficili da gestire, vedremo ora sulla base del tempo libero se riuscirò a partire con questo esperimento e a quali risultati porterà. Quindi proverò a fare un esperimento accompagnando il mio personaggio con tre gregari.

Come per il personaggio principale per rappresentarli utilizzerò le miniature del set di Zombicide special guest Adrian Smith.

2. Sacerdotessa, si chiama Ti sifone, è stata salvata dal Guerriero, è contaminata da sangue degli antichi e venera Derketa. Le è stata cucita la bocca, perché non possa continuare a professare “falsità“

Abilità 5

Spirito 8

Sanità 10

Fortuna 6

Resistenza 22

Sangue degli antichi :+2 sanita -2 resistenza

Sacerdotessa

3 volte al giorno, può invocare Derketa in suo soccorso, provocando 1 dei seguenti effetti:

  • Chiedere consigli, informazioni o suggerimenti all’onnisciente divinità;
  • Rimuovere qualsiasi maledizione, malattia o veleno da 1 personaggio, compreso sé stesso;
  • Ripristinare al valore Iniziale 1 Caratteristica di 1 personaggio, compreso se stesso.

Conosce un incantesimo di attacco

Equipaggiamento iniziale

2 Coltelli in bronzo, danno 2 può attaccare con entrambi i coltelli in ogni turno di scontro.

Armatura leggera +2 resistenza

 cibo per 6 giorni

pozione di guarigione. Permette di recuperare 6 punti di resistenza e può essere utilizzata 3 volte poi va rimossa dall’equipaggiamento.

Gregari per l’avventura fra i Nuraghi parte 1

Sto continuando a lavorare sull’idea di giocare una partita in solitario nella Sardegna ai tempi dei nuraghi con le regole di Mythic e Dimensione Avventura.

Questa volta volevo provare a giocare con un gruppo. Fino ad oggi le avventure in solitario con 4 o più personaggi si sono rivelate difficili da gestire, vedremo ora sulla base del tempo libero se riuscirò a partire con questo esperimento e a quali risultati porterà. Quindi proverò a fare un esperimento accompagnando il mio personaggio con tre gregari.

Come per il personaggio principale per rappresentarli utilizzerò le miniature del set di Zombicide special guest Adrian Smith.

1. Cacciatore di streghe, Si chiama Alak, ha assoldato il Ruthgar il Guerriero per aiutarlo combattere il male nel villaggio , ha degli scopi oscuri non noti al gruppo.

Abilità 5

Spirito 7

Sanità 5

Fortuna 10

Resistenza 24

La fortuna del tenebroso Tenta la Fortuna per infliggere  danno  aggiuntivo, se  è fortunata,  ne  causa  4  in  più  invece  di  2,  mentre  se  è sfortunata,  ne  ha inferto comunque 2; quando  Tenta la Fortuna  per  cercare di minimizzare la  ferita,  se  è fortunata  riesce ad evitare  il  colpo del tutto,  se invece è  sfortunata, ha perso soltanto i danni già subiti.

Equipaggiamento iniziale

Ascia di pietra FDA -2 danno 3

cibo per 6 giorni

talismano, permette  di sottrarre  1 ad  ogni  lancio di dadi effettuato per  Tentare la Fortuna.

Spade cerimoniali d’osso FDA – 1 danno 2, +1 ai test di abilità per convincere gli umani, può usare entrambe le spade per attaccare due volte

Love Behind the age of Cthulhu – la ricerca del Sacro Graal – una Riunione Direzionale

Continua la ricerca del Sacro Graal nell’era di Cthulhu. L’impresa è finanziata da un network satellitare che trasmette la ricerca del Graal in un reality show e il primo passo è arrivare dalla Dama del Lago per avere suggerimenti.

Inutile dire che fino ad oggi i cavalieri non sono mai sopravvissuti abbastanza a lungo per trovare la Dama del lago

Le regole per la partita sono quelle del gdr di fighting fantasy / dimensione avventura in salsa librogame’s Land unite all’emulatore di Dungeon Master di Mythic e le tabelle degli oracoli di Iron Sworn

Anche questa scena non ha visto scontri o eventi casuali, ma questo non significa che non abbia avuto una serie di sviluppi interessanti, probabilmente frutto dei dubbi che si sono insinuati dopo gli ultimi commenti di mr. Mist che gentilmente ringrazio.

Scena 4 una missione esplorativa

Come suggerito da Jhon proviamo ad esplorare la zona con il mezzo volante.

Tread ancora aperti

Sviluppare la storia d’amore fra Brian e Rose (infondo questo gioco si chiama love Behind the age of Cthulhu)

Guadagnare il favore del pubblico del network

Trovare il sacro Graal

Ottenere l’aiuto del campione del regno

Il fattore caos resta a sette, non ci sono eventi inaspettati.

Trattandosi di un’avventura dark fantasy valgono i soliti avvisi sulla possibile presenza di materiale esplicito destinato ad un solo pubblico adulto.

Continua a leggere

Avventure fra i Nuraghi

Questa settimana ho visitato la Sardegna e i miei vagabondaggi mi hanno portato fino al villaggio Nuragico di Serra Orrios e alle tombe dei giganti di Thomes.

Non ho potuto fare a meno di pensare che sarebbe bello pensare ad un gdr ambientato 3500 anni fa o giù di lì, tanto per cambiare popolato con un po’di orrori di Cthulhu.

Sarebbe un modo per provare a stressare il sistema di gioco di Mythic che al momento sembra dare i risultati migliori quando l’avventura è solo abbozzata. Inoltre Iron Sworn, un altro regolamento da cui attingo spunti quando il sistema di Mythic non è sufficiente per il gioco in solitario, funziona bene quando l’ambientazione prevede la presenza di una serie di villaggi dispersi. Penso che anche le trame proposte dagli oracoli di In a Wiked Age dovrebbero funzionare bene con una simile ambientazione per il gioco di ruolo.

Il villaggio di Serra Orrios per come è costruito si presta molto bene a fungere da base di partenza per avventure stile D&D o dimensione avventura gdr.

Sono presenti due templi, diciamo idealmente uno dedicato a Dagon e uno a Yog Sothoth. Gli adoratori di Shubb Niggurath vagano nella boscaglia assieme a quelli di Dioniso. Presso la tomba dei giganti dimora il culto di Nyarlatoteph.

Il villaggio aveva almeno una fucina in grado di produrre punte di lancia di bronzo e con un po’di sforzo di immaginazione gli dei antichi avevano insegnato altri segreti agli abitanti del villaggio.

C’era inoltre una sala riunioni che ospitava il consiglio degli anziani.

Aggiungiamo uno stregone e un guaritore nella zona che ospitava le capanne singole. Un conciatore e un carpentiere dovrebbero completare la lista dei servizi indispensabili.

Nelle vicinanze si trova inoltre un dolmen presidiato da un druido.

Consultando la tabella dei problemi nel luogo abitato di Iron Sworn ho tirato corrotto dalla magia nera. Mi pare molto appropriato come inizio per un’avventura.

Relativamente ai nemici ci sono i Micenei, i Fenici, uomini bestia, uomini pesce, mamutones, bestie selvatiche.

Il prossimo passo sarà caratterizzare gli avventurieri. Come sempre penso di utilizzare come regolamento il gioco di ruolo di Dimensione Avventura / Fighting Fantasy, perché si sta rivelando un regolamento semplice efficace e spietato. Utilizzerò la versione guida al regolamento di Dimensione Avventura, realizzata da Librogame’s Land.

Regole speciali per questa avventura

Sanità: una caratteristica simile a abilità e spirito da utilizzare per resistere alle prove di terrore. Il fallimento nell’uso di incantesimi obbliga a fare un test di sanità.

Personaggi duri e temperati: Tutti i personaggi iniziano con un punteggio di abilità, fortuna, sanità e spirito di 4+1d6 ma hanno 18 +3d6 punti resistenza.

Armi in pietra: Tutte le armi in pietra o osso danno un ulteriore -1 FDA in aggiunta alle normali caratteristiche.

Nessuna pietà per i caduti: Quando si raggiunge 0 punti in qualsiasi caratteristica si è morti e pace.

Alcuni link utili per approfondire gli aspetti storici

https://it.m.wikipedia.org/wiki/Civilt%C3%A0_nuragica

https://www.arkeosardinia.it/it/

Love Behind the age of Cthulhu – la ricerca del Sacro Graal – a tu per tu con la dama del lago

Continua la ricerca del Sacro Graal nell’era di Cthulhu. L’impresa è finanziata da un network satellitare che trasmette la ricerca del Graal in un reality show e il primo passo è arrivare dalla Dama del Lago per avere suggerimenti.

Inutile dire che fino ad oggi i cavalieri non sono mai sopravvissuti abbastanza a lungo per trovare la Dama del lago

Le regole per la partita Le regole per la partita sono quelle di fighting fantasy / dimensione avventura unite all’emulatore di Dungeon Master di Mythic e le tabelle di Iron Sworn

Scena 3 – parlare con la Dama del lago.

Il mattino dopo finalmente gli avventurieri vengono ricevuti dalla Dama del Lago

Ricordiamo per dovere di cronaca chi sia veramente la dama.

Trattandosi di un’avventura dark fantasy valgono i soliti avvisi sulla possibile presenza di materiale esplicito destinato ad un solo pubblico adulto.

Continua a leggere

Love Behind the age of Cthulhu – la ricerca del Sacro Graal – sorprese al lago

Ricominciamo quindi la ricerca del Sacro Graal nell’era di Cthulhu. L’impresa è finanziata da un network satellitare che trasmette la ricerca del Graal in un reality show e il primo passo è arrivare dalla Dama del Lago per avere suggerimenti.

Inutile dire che fino ad oggi i cavalieri non sono mai sopravvissuti abbastanza a lungo per trovare la Dama del lago

Le regole per la partita Le regole per la partita sono quelle di fighting fantasy / dimensione avventura unite all’emulatore di Dungeon Master di Mythic e le tabelle di Iron Sworn

Scena 2 atterraggio al lago

Dobbiamo esplorare l’avamposto in prossimità del lago

Trattandosi di un’avventura dark fantasy valgono i soliti avvisi sulla avvisi sulla possibile presenza di materiale esplicito destinato ad un solo pubblico adulto.

Continua a leggere

Love Behind the age of Cthulhu – la ricerca del Sacro Graal – l’arrivo al lago

Avevamo lasciato il gruppo in volo verso il Lago della Dama con molte questioni irrisolte a causa di mancaza di tempo per avere una discussione seria su vari argomenti delicati.

La storia quindi riprende con Brian, Rose e Jhon Wichikam nella nave volante di lord Blois alle prese con la guida dello strano mezzo di trasporto.

Le regole per la partita restano quelle di fighting fantasy / dimensione avventura unite all’emulatore di Dungeon Master di Mythic e le tabelle di Iron Sworn già sperimentate nell’ultima partita a Darksun

Ricominciamo quindi la ricerca del Sacro Graal nell’era di Cthulhu. L’impresa è finanziata da un network satellitare che trasmette la ricerca del Graal in un reality show e il primo passo è arrivare dalla Dama del Lago per avere suggerimenti.

Inutile dire che fino ad oggi i cavalieri non sono mai sopravvissuti abbastanza a lungo per trovare la Dama del lago

Mago Merlino è probabilmente un Alieno e abbiamo il sospetto che abbia rianimato Re Artù ma non sappiamo nulla dei motivi che spingono alla ricerca del Graal.

Scena 1 in volo verso il Lago

Continua a leggere

Dark Sun – A Little of Knowledge – Kled

Siamo arrivati all’ultimo episodio del mio secondo esperimento di gioco in solitario utilizzando le regole di Mythic e Dimensione Avventura / Fighting Fantasy

Scena 17 Kled

 I nostri personaggi sono arrivati a Kled e vengono presentati al capo villaggio

Obiettivi

Vendicarsi della sorella di Sheeba

Scoprire chi ci sta osservando

Difendere Delkash e Sua figlia Sabine dall’alta sacerdotessa Thakok An

Sviluppare la romance fra Delkash e Sheeba

Sviluppare la romance fra Aleka e Sheeba

Studiare il libro di magia del re stregone Kalid-Ma

Attenzione c’è un vampiro ad Urik

Indagare le rovine a Kled (?)

Arrivare a Tyr

Personaggi non giocanti

Delkash ax mante del re Kali-Ma e amante apoqdi Sheeba. È anche un libro degli incantesimi vivente.

Ex schiavi, 3 prigionieri del carro sono ancora vivi e ci seguono con ritrosia  Abilità 4 resistenza 5 danno 2

Sheeba, nobile in disgrazia, ha una relazione con Delkash e si fingono sposate.

L’ultima scena è stata relativamente tranquilla quindi il fattore caos scende a cinque, la scena viene stravolta quindi consulto gli oracoli di iron sworn per un’idea, per variare dal solito privo a tirare sulla tabella dei problemi del centro abitato.

Genero spedizione inaspettata.

Veniamo attaccati dai razziatori elfi? Tiro un sì

Uccidono il capo villaggio? tiro un sì

C’è uno stregone con loro? Tiro un sì

Un gruppo di elfi a cavallo ci attacca al grido di traditori assassini e il loro capo incenerisce con un getto di fuoco il capo villaggio che stava per iniziare a parlare con noi.

5 cavalieri e il loro capo si avventano su di noi.

Elfi

Abilità 6 resistenza 7 attacchi 1 danno 2

Abilità 7 resistenza 20 attacchi 1 danno 2

Può perdere 5 punti resistenza per causare 10 danni ad un avversario una volta per turno.

Il combattimento che segue è selvaggio e i nostri personaggi ne escono esausti e vivi solo per miracolo.

Domani bisognerà capire cosa fare con gli elfi ma per questa notte stendiamo un velo pietoso sul sesso folle fra Delkash e Sheeba a cui parteciperà anche la ritrosa Aleka, a volte la convivenza ha un prezzo pesante e infondo bisogna festeggiare il fatto di essere sopravvissuti alle terribili prove del deserto di Athas.

In questo momento i predoni elfi, le rovine in Kled e i nemici che da distante osservano i nostri eroi sembrano una cosa trascurabile rispetto alla consapevolezza di essere ancora vivi.

Per ora concludo qui il mio esperimento di gioco in solitario con l’ambientazione di Dark Sun, questa partita mi ha dato molte soddisfazioni dal punto di vista tecnico e degli strumenti che ho potuto collaudare, molte scene hanno avuto elementi che mi hanno piacevolmente sorpreso, nonostante ormai io conosca questa avventura a memoria. Sono rimasto invece meno soddisfatto dal punto di vista delle emozioni che ha saputo suscitare la storia, probabilmente risente degli anni dell’avventura e dalla difficoltà di gestione di un gruppo numeroso di personaggi non giocanti non avendo avuto a disposizione handout visto che giocavo da cellulare.

Per il futuro un buon proposito sarebbe quello di tornare a giocare usando il cartaceo, spazio permettendo.

Dark Sun – A Little of Knowledge – L’oasi

Ci stiamo avvicinando alla fine dell’avventura.

Scena 16 l’oasi  

Arrivano degli elfi a visitare l’oasi

Obiettivi

Vendicarsi della sorella di Sheeba

Scoprire chi ci sta osservando

Difendere Delkash e Sua figlia Sabine dall’alta sacerdotessa Thakok An

Sviluppare la romance fra Delkash e Sheeba

Sviluppare la romance fra Aleka e Sheeba

Studiare il libro di magia del re stregone Kalid-Ma

Attenzione c’è un vampiro ad Urik

Indagare le rovine a Kled (?)

Arrivare a Tyr

Personaggi non giocanti

Delkash favorita del re Kali-Ma e amante di Sheeba. È anche un libro degli incantesimi vivente.

Ex schiavi, 2 prigionieri del carro sono ancora vivi e ci seguono con ritrosia  Abilità 4 resistenza 5 danno 2

Sheeba, nobile in disgrazia, ha una relazione con Delkash e si fingono sposate.

Il fattore caos scende a cinque, tiro un otto anche in questa scena non ci sono imprevisti. Per ora il regolamento di Mythic è stato pietoso.

Abbiamo appena scoperto che l’acqua è avvelenata quando il gruppo vede arrivare un gruppo di elfi.

Gli elfi arrivano portando delle ceste da riversare nell’acqua dell’oasi, fatalità dall’abbigliamento si capisce che sono stessi che giorni fa hanno attaccato la nostra carovana

Alle domande insistenti del gruppo gli elfi affermano di essere passati all’oasi perché hanno saputo che l’acqua è avvelenata. Sheeba si accorge che le erbe sono in realtà velenose e non servono a risolvere il problema dell’oasi, come gli elfi sostengono, ma ad avvelenare l’acqua.

Gli elfi negano infuriati e attaccano il gruppo. Originariamente lo scontro avrebbe previsto 20 elfi, ma per le probabilità di Dimensione Avventura già 10 nemici possono essere impegnativi.

Elfi esploratori abilità 5 resistenza 4 attacchi 1 danno 2

Veloci, muovono di 6 caselle

Con un pizzico di fortuna gli elfi vengono abbattuti, e il gruppo recupera tre pozioni di guarigione che vengono bevute in fretta. Un altro degli schiavi è morto, a questo punto l’ultimo lo unisco d’ufficio al gruppo per rimpiazzare il gladiatore defunto.

Gladiatore

Abilità 9

Spirito 6

Fortuna 7

Resistenza 26

Nome Zanita

Sesso maschio

Potere psionico : – 1 all’abilità di un nemico

La giornata non è ancora finita perché anche un gruppo di giovani nani arriva all’oasi desideroso di abbeverarsi, ma Sheeba deve dare loro la triste notizia che non possono poiché l’acqua è avvelenata

I Nani informano il gruppo che il druido che custodiva l’oasi è stato rapito e ci invitano a seguirli a Kled.

Dark Sun – A Little of Knowledge – I mekilloth

Dopo una breve assenza, torno al racconto della mia ultima partita in solitario a Dark Sun, utilizzando le regole di Dimensione Avventura / Fighting Fantasy e l’emulatore di Dungeon Master di Mythic.

Scena 15 quinto giorno di viaggio. incontriamo i due mekilloth che facevano parte del convoglio ai margini di un’oasi

Obiettivi

Vendicarsi della sorella di Sheeba

Scoprire chi ci sta osservando

Difendere Delkash e Sua figlia Sabine dall’alta sacerdotessa Thakok An

Sviluppare la romance fra Delkash e Sheeba

Sviluppare la romance fra Aleka e Sheeba

Studiare il libro di magia del re stregone Kalid-Ma

Attenzione c’è un vampiro ad Urik

Arrivare a Tyr

Personaggi non giocanti

Delkash favorita del re Kali-Ma e amante di Sheeba. È anche un libro degli incantesimi vivente.

Ex schiavi, 3 prigionieri del carro sono ancora vivi e ci seguono con ritrosia  Abilità 4 resistenza 5 danno 2

Sheeba, nobile in disgrazia, ha una relazione con Delkash e si fingono sposate

Il fattore caos scende a sei, tiro un nove quindi non ci sono alterazioni della scena

Questa scena per fortuna è molto semplice ci sono due mekilloth nel pressi di un’oasi. Uno è morto e l’alto è agitato.

Continua a leggere

Cinque regolamenti per giocare in solitario e fare a meno del dungeon master

Ad un anno dall’inizio dei miei esperimenti per giocare in solitario ho deciso di scrivere un articolo sui cinque regolamenti che ho trovato più interessanti fra quelli che ho avuto modo di provare.

Ho messo la lista nell’ordine cronologico in cui ho provato i regolamenti perché a parte uno, per aspetti diversi possono tutti essere validi.

Primo regolamento:Mythic dungeon master emulator

Il primo regolamento che ho provato, non è esattamente un regolamento per il gioco in solitario ma un emulatore di Dungeon Master. È una parte di un regolamento più ampio per giocare avventure fantastiche.

Questo gioco è quello che esprime meglio il mio modo di intendere il gioco. Ritengo che sia un ottimo strumento introduttivo poiché è ricco di spiegazioni e spunti e fornisce suggerimenti su come interpretare i risultati delle tabelle. È il migliore strumento per la risposta a domande sì no e guida nella creazione di avventure con una trama che ho trovato finora.

Il regolamento è pensato per sostituire il dungeon master, ma sarebbe più indicato per essere usato da un gruppo che da un singolo giocatore, il limite più grosso che riscontrato con il tempo è la genericità del sistema di generazione di eventi casuali, quello che in altri sistemi è costituito dai cosiddetti oracoli.

Ho comunque tamponato aggiungendo elementi da altri giochi ma uso ancora adesso dopo un anno la struttura base delle avventure di Mythic e il suo sistema di risoluzione degli eventi.

Se si usa solo l’emulatore di Dungeon Master serve anche un regolamento di gioco dopo vari test partendo da PathFinder, D&D 5e, labirint lord, la prima edizione di uno sguardo nel buio e Giasa alla fine ho trovato il regolamento più adatto per me in Fighting Fantasy / Dimensione Avventura. Quando si gioca da soli ho scoperto che personalmente mi serve un regolamento con regole semplici ed immediate per potermi concentrare sulla storia senza perdere per il piacere qualche scontro violento con i nemici e ritengo che in questo Dimensione Avventura sebbene abbia i suoi anni sia un regolamento valido.

Ritengo quindi che per giocare in solitario le regole per gestire il personaggio e gli avversari debbano avvicinarsi il più possibile a quelle di un librogame.

Secondo Regolamento :ABS12

Questo è stato il secondo emulatore di Dungeon Master che ho provato. Onestamente è un sistema molto più spartano, contiene varie tabelle che possono avere scopi diversi, rispetto a Mythic parte dal presupposto che l’utente sia già navigato. L’unica cosa che ho preso da questo regolamento è una tabella per generare un’opzione fra 5 alternative scritte di getto, che abbiano probabilità diverse.

Ritengo che possa essere un sistema adatto se si ha un approccio old school. Fra tutti i regolamenti citati è l’unico che non mi sento di consigliare.

Terzo regolamento: In a Wiked Age

Questo gioco l’ho conosciuto tramite la traduzione in italiano delle 4 tabelle di oracoli del gioco. Personalmente uso le tabelle come generatori di background dei personaggi o spunti per creare le avventure.

Potete trovare più informazioni qui

Quarto regolamento: Iron Sworn

Questo gioco è nato anche per il gioco in solitario oltre che per il gioco di gruppo senza master . Ritengo il regolamento troppo complesso per avventure in solitario ma indubbiamente ha la selezione più completa di generatori casuali a tema fantasy che sto usando a piene mani. Il gioco ha anche un emulatore di Dungeon Master ma preferisco quello di Mythic.

Quinto regolamento: Four against darkness

Questo è un gioco in solitario pensato per l’esplorazione dei dungeon. Personalmente ersonalmente non sono un patito del dungeon crawling però mi piace il sistema di generazione di Dungeon casuali e ha un sistema di gioco snello che ritengo adatto all’esperienza in solitario, per quanto per questioni di nostalgia io preferisco Fighting Fantasy.

Four against darkness non è il mio genere e non lo giocherò così com’è, ma ho un progetto di gdr in solitario in cui penso che riutilizzerò il generatore di Dungeon Casuali

Se ne parla anche qui

In sintesi penso che il gioco di ruolo in solitario perfetto e che soddisfi i gusti di tutti non esista, ma sfruttando gli strumenti ad oggi disponibili sul mercato e facendo ricerche in rete ritengo che sia possibile costruire un’esperienza adatta alle proprie esigenze.

Dark Sun – A Little of Knowledge – nuovi inizi

L’ultima scena ha avuto un pesante impatto sul gruppo e ora è da capire come gestire il rapporto fra Sheeba e Aleka, onestamente la faida fra le due donne renderebbe difficile a tutti sopravvivere nel deserto e la morte di Kurik ha destabilizzato ulteriormente i rapporti nel gruppo.

Scena 14 sera del quarto giorno di viaggio

Per prima cosa devo valutare chi prendere ora come PG principale, alla fine considerando che Sheeba e Delkash hanno entrambe un passato molto pesante, che può condizionare le loro decisioni ho scelto Aleka, infondo ora deve trovare un modo per sopravvivere oltre che al deserto anche a due donne che non le vogliono necessariamente bene, dalla sua parte ha il fatto di essere una persona dura e spregiudicata, caratteristiche fondamentali per sopravvivere al deserto di Athas

Obiettivi

Vendicarsi della sorella di Sheeba

Scoprire chi ci sta osservando

Difendere Delkash e Sua figlia Sabine dall’alta sacerdotessa Thakok An

Sviluppare la romance fra Delkash e Sheeba

Studiare il libro di magia del re stregone Kalid-Ma

Attenzione c’è un vampiro ad Urik

Indagare le rovine a Kled (?)

Arrivare a Tyr

Personaggi non giocanti

Delkash favorita del re Kali-Ma e amante di Sheeba. È anche un libro degli incantesimi vivente.

Ex schiavi, 3 prigionieri del carro sono ancora vivi e ci seguono con ritrosia  Abilità 4 resistenza 5 danno 2

Sheeba, nobile in disgrazia, ha una relazione con Delkash e si fingono sposate.

Il fattore caos resta a sette, tiro un otto quindi non succede nulla di imprevisto, si fa per dire.

Sheeba potrebbe offrire ad Aleka di riappacificarsi visti i gravi rischi che stanno correndo nel deserto? Tiro un sì eccezionale, quindi Sheeba offre ad Aleka un contratto Nuziale anche con con lei, una specie di accordo di non aggressione con benefici.

Delkash accetterebbe che Sheeba prenda come moglie anche Aleka? Tiro un sì.

Aleka, considerando i rischi ritiene che le conviene fare pace, infondo è una donna disinibita e esperta del mondo, anche se la parte con benefici dell’accordo non la attrae eccessivamente e teme che comunque Sheeba potrebbe provare a vendicarsi.

Il che ci porta al problema del verme della seta che coglie le donne che stanno discutendo di sorpresa.

Silk Wyrm, abilità 5 resistenza 26 attacchi 3 danno

Il Wyrm ferisce gravemente Aleka, ma viene comunque ucciso rapidamente.

Le altre due donne sono fin troppo felici di aiutare Aleka a riprendersi? Tiro un sì eccezionale, Aleka è giustamente preoccupata dell’improvvisa disponibilità e premura delle sue compagne di viaggio e si è già rassegnata all’idea che la serata di lì a poco si tramuterà in un’orgia, infondo la vita nel deserto è troppo breve per non approfittarne al massimo, in qualsiasi occasione.

La scena si chiude qui, glissando sui dettagli, non ho nulla contro le scene licenziose nei gdr ma in Dark Sun non sono necessariamente funzionali al mood dell’ambientazione.

Anche se questa sessione può essere sembrata breve ha richiesto un lungo tempo per arrivare ad uno svolgimento coerente.

Dark Sun – A Little of Knowledge – imprevisti

Dopo la breve digressione relativa al mondo di Kata Kumbas torno al racconto della mia ultima partita in solitario a Dark Sun utilizzando le regole di Dimensione Avventura / Fighting Fantasy e l’emulatore di Dungeon Master di Mythic.

Scena 13 quarto giorno di viaggio

Questo in teoria dovrebbe essere l’ultimo giorno di viaggio prima di arrivare all’oasi e successivamente a Kled.

Obiettivi

Vendicarsi della donna non morta

Vendicarsi della sorella di Sheeba

Scoprire chi ci sta osservando

Difendere Delkash e Sua figlia Sabine dall’alta sacerdotessa Thakok An

Sviluppare la romance fra Delkash e Sheeba

Studiare il libro di magia del re stregone Kalid-Ma

Indagare le rovine a Kled (?)

Arrivare a Tyr

Personaggi non giocanti

Aleka, guardia carovaniera fortemente disinibita, è ora libera e sotto la protezione di Kurik.

Delkash amante del re Kali-Ma e amante di Sheeba. È anche un libro degli incantesimi vivente.

Ex schiavi, 4 prigionieri del carro sono ancora vivi e ci seguono con ritrosia  Abilità 4 resistenza 5 danno 2

Sheeba, nobile in disgrazia, ha una relazione con Delkash e si fingono sposate

L’ultima scena è stata un mezzo disastro quindi il fattore caos sale a sette. Tiro un cinque e quindi la scena è alterata.

Continua a leggere