Giochi di ruolo, Kata Kumbas e molto altro ancora

Articoli con tag “Reaper

Reaper Bones Mythos Expansion

Basato su eventi veri, oltre l’oscurità, al di la della comprensione umana, quando le stelle si allineano l’incubo divine realtà e non ci sarà nessuna possibilità di fuga.

Reaper Bryan

Con questo simpatico video colmo di orrore cosmico Bryan Stiltz ci presenta il contenuto dell’espansione del terzo kickstarter bones basato sul mythos Lovecrafitiano.

Ancora un paio di mesi di pazienza e dovrebbe arrivare.

Su uno scaffale a casa mia Cthulhu attende ancora…

77194_w_1

Annunci

Reaper bones Froghemoth!

Mei giorni scorsi lo avevamo anticipato ed ora è qui in tutto il suo maestoso orrore: il Froghemoth! Reso infame dalla spedizione a Barrier Peaks, il froghemoth è stato variamente amato e odiato, ma è sempre presente nel cuore dei giocatori più incalliti e ora sta per diventare un non così piccolo modello in PVC graze alle bones della Reaper.

Non me lo aspettavo così imponente e prensavo ad un modello eretto ma ha un suo cupo fascino


IMF Bulldog

La reaper rilascerà a breve un giocattolino in metallo che può dirsi a buon diritto un valente concorrente del centurione della Games Workshop.

Questa bestia meccanica dotata di cannone autimatico e maglio potenziato sarà interamente in metallo, ma spero sinceramente anche in una versione in bones, e spero che sarà presto una valida aggiunta al mio drappello di IMEF marines.


Bones Kickstarter Part II

Il kickstarted delle bones dovrebbe cominciare ad essere spedito da qui a due mesi, io dovrei essere nella terza wave di fine ottobre. intanto ecco un unboxing delle miniature delle espansioni da 50 dollari. Consiglio di guardarlo nella versione HD.

L’espansione fatascientifica sembra avere alcuni alieni in più rispetto a quelli mostrati nella preview dei tempi del kickstarter, il che è a mio parere una buona cosa e il demone minotaruo dimostra di essere una miniatura veramente imponente, le mie speranze sono però riposte nel modello di Mashaaf il grande antico.


Bones Kickstarter concluso

761f359f5a7a23531a0df10c3a832624_large

 

Il Kickstarter si è concluso, con un finanziamento per utente superiore a quello della volta scorsa ma con un numero di partecipanti inferiore. Alla fine sono stati raccolti quasi 200.000 dollari in più di quello che avevo ipotizzato all’inizio giornata.

Resta l’idea che gli organizzatori si aspettassero qualcosa di più e che alcune ricompense siano state “monche”. Idea rafforzata dal fatto che la strada del kickstarter scendeva ancora più in basso fino ad una spiaggia piena di ossa nella prima illustrazione della parte finale del kickstarter.


Mashaaf – The great old one part 2

She’s truly massive, awe-inspiring, and amazing! Whether you need a Great Old One, some Demonic version of a standard worm, maggot, grub, or snake, or just want to scare your players with soemthing entirely new – she’s absolutely perfect!

mashaafMentre il Bones II Kickstarter si avvia agli ultimi giorni, arrivano i primi sneak peek delle cose a venire e decisamente Mashaaf scolpita è migliore che non nell’illustrazione originale


Mashaaf – The great old one

“It was octopoid, this dweller in the earth…flowing tentacles and pulpy gray-black, elongated sack of a body…rubbery…exuding a vilely stinking whitish slime… eyeless…headless too…Indeed I could see no distinguishing features at all other than the reaching, groping tentacles. Or was there-yes!-a lump in the upper body of the thing….a container of sorts for the brain, or ganglia or whichever diseased organ governed this horror’s loathsome life! ”
— Brian Lumley, The Burrowers Beneath

 She’s a great enormous worm-like creature, a Lovecraftian horror, the Demon Lord of Charnel Grubs, or the Mother of all Devouring Worms!

Mashaff, La madre dei vermi, la Demonessa delle larve delle carni, un grande antico la cui malvagità può essere paragonata solo a quella di creature quali Ghanatothoa e le altre divinità ostili all’uomo. La sua imponente sagoma vermiforme e il sui dorso chitinoso, provoca un assoluto terrore che vien sorpassato solo da quello delle enormi fauci irte di tentacoli e aculei, si tratta di un orrore che l’occhio umano rifiuta di abbracciare nella sua completezza.

4310eb6b1cdf3e18be787af0b2ec2b69_large

A dispetto della sua mole, Mashaaf è una creatura nebulosa e sfuggente, che si è nascosta nelle pieghe dei miti di Cthulhu, cercando di rifuggire sempre la notorietà e le attenzioni dei teosofi. Vi sfido a cercarla su Google, su Wikipedia o su qualsiasi oscuro incunabolo dei tempi perduti. Non credo che neppure il conte d’Erlette o Von Juz avrebbero potuto sognare di un orrore tanto blasfemo nei loro peggiori moneti di follia…

In ogni caso la Reaper merita un plauso per averci regalato un nuovo falso dio per la modica cifra di 12 dollari con il suo nuovo Kickstarter.